Bando Rinnova Veicoli 2019/2020

 

BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese aventi sede operativa in Lombardia.

PROGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili investimenti per l’acquisto di autoveicoli per il trasporto di persone o di merci (in conto proprio o in conto terzi) di categorie N1, N2, N3, M1, M2 e M3, in grado di garantire zero o bassissime emissioni di inquinanti, alle seguenti condizioni:

  • radiazione per demolizione un veicolo con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure radiazione per esportazione all’estero un autoveicolo diesel Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V solo presso concessionario/venditore;
  • applicazione sul nuovo veicolo acquistato da parte del venditore di uno sconto di almeno il 12% sul prezzo di listino del modello base, al netto di eventuali allestimenti opzionali.

È ammissibile anche l’acquisto tramite leasing finanziario purché il relativo contratto includa le seguenti condizioni:

  • obbligo delle parti di concretizzare il trasferimento della proprietà del veicolo locato a beneficio del soggetto utilizzatore, mediante il riscatto, alla fine della locazione;
  • il maxi-canone di anticipo (al netto dell’IVA) sia di importo almeno pari all’ammontare del contributo richiesto.

 

 

Sono ammesse a contributo le spese al netto dell’IVA per l’acquisto, anche nella forma del leasing finanziario (di natura “traslativa”), di veicoli di categoria N1, N2,
N3, M1, M2 e M3, utilizzati anche per il trasporto in conto proprio o in conto terzi, in grado di garantire zero o bassissime emissioni di inquinanti.
Sono ammissibili solo veicoli nuovi di fabbrica, omologati dal costruttore, e immatricolati per la prima volta in Italia.
                               

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto variabile in base alla categoria dei veicoli, alla classe emissiva e al livello di emissioni: 

  • per i veicoli elettrici puri da un minimo di 8.000 euro ad un massimo di 20.000 euro
  • per veicoli EURO VI ibridi metano Gpl da un minimo di 3.000 ad un massimo di 16.000 euro
  • per tutti gli altri Euro VI da un minimo di 2.000 ad un massimo di 8.000 euro.

Il contributo effettivo sarà determinato verificando il non superamento del valore soglia del 40% della differenza tra il costo di acquisto del veicolo nuovo a zero o bassissime emissioni e il valore del veicolo inquinante radiato fino al raggiungimento di tale soglia.
 

SCADENZA

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dal 16 ottobre 2019 fino al 30 settembre 2020.

 

Chiamaci per avere tutte le informazioni:

0376.770382